zona catalogo acquisti eventi librerie distribuzione

musica
narrativa
spettacolo
poesia
saggi
formazione
guide & turismo
solidarietÓ
catalogo per autori
acquista i nostri libri online su Internet Bookshop Italia
cerca la libreria pi¨ vicina a casa tua
vuoi ricevere i libri a casa tua, senza spese postali?
crediti e contatti
ufficio stampa
news
'O BOX comunicazione & servizi X musica & cultura
 
il libro / poesia  
A-o de lÓ do mÔ - Oltremale di Daniele D. Caviglia A-O DE Là DO Mâ
poexie zeneixi 1996-2016
OLTREMALE
poesie genovesi 1996-2016
di Daniele D. Caviglia

ZONA 2017
pp. 80 - EURO 10
ISBN 978 88 6438 680 5

 
Mâ s.m. Male: Tutto ciò che nuoce di sua propria natura; rispetto a noi riguardasi come male tutto ciò che si oppone alla nostra felicità, o privaci d'un qualche bene, od è volto alla nostra distruzione. Mâ s.m. Mare: Universal congregamento delle acque che circondan la terra e che in più luoghi la cuoprono [Giovanni Casaccia, Dizionario genovese italiano, 1876]  
Male e mare sono parole che, in genovese, si pronunciano e scrivono alla stessa maniera: mâ. Il titolo di questa raccolta gioca con quest'ambiguità e non sta qui a indicare un visibile, o anzi prevedibile, "oltremare" quanto piuttosto un Oltremale. Un altro tipo di orizzonte, insomma, davanti al più o meno sottile dolore intrinseco all'esistenza. Ma sono proprio le cose del mare ad assumere, in questi versi, la forza e il sentimento dei simboli: l'autore ha l'abilità d'imprimervi non già la piena dell'onda quanto piuttosto un ondeggiare lieve, uno sciabordio pensoso, filosofico e talvolta lirico che arriva dritto alle cose della vita.  
No stâ à ciamâme e [pòule no scrite
gh'è o reizego che ê [digghe
che ê cianze che ê crie

Che ê cante
à tutti quelli che me [incóntran pe-a stradda
a-i zeughi do sô in sce-e [prie

A veitæ
l'è megio de vòtte
ch'a s'asconde pe un [tempo

No ciamâle
ti e sæ.
  Non chiedermi le parole [non scritte
c'è pericolo che le dica
che le pianga che le gridi

Che le canti a tutti quelli che mi incontrano per la [strada
ai riflessi del sole sulle [pietre

La verità
è meglio alle volte
che si nasconda per un [tempo

Non chiederle
le sai.
 
cerca la libreria più vicina a casa tua cerca la libreria più vicina a casa tua
aqcuista il libro online su Internet Bookshop Italia il libro sarà presto disponibile su Amazon
 
l'autore
Daniele D. Caviglia Daniele D. Caviglia
(Vado Ligure, 1956)

Ingegnere, è docente di elettronica presso la Scuola Politecnica dell'Università di Genova. Ha iniziato la sua attività poetica in genovese nel 1983. La sua prima raccolta E äe di àngei è stata pubblicata da Le Mani nel 1996. Nel 1997 e nel 2003 ha vinto il premio Lauro d'oro, promosso dal Circolo Mario Cappello con l'associazione A Compagna. Sue poesie sono presenti in varie antologie, tra cui Letteratura genovese e ligure. Profilo storico e antologia di Fiorenzo Toso (Marietti, Genova, 1989-91) e Northern Italy dialect poetry (Edizioni Comune di Riva del Garda, 2001).     
 
scopri come fare il tuo libro
area riservata ai lettori di ZONA
area riservata agli autori di ZONA
come pubblicare un libro per ZONA
area riservata ai sigg. librai
area riservata ai sigg. docenti
area riservata ai sigg. giornalisti
richiedi la newsletter
scrivi una email
 

  Editrice ZONA snc di Piero Cademartori e Silvia Tessitore
Sede legale: Corso Buenos Aires 144/4 - 16033 Lavagna (Genova)
Infoline: 338.7676020 - Email: info@editricezona.it - Pec: editricezonasnc@pec.cna.it
Web site: www.editricezona.it - www.zonacontemporanea.it
Per altre informazioni, vai alla pagina dei crediti