Home Page
  zona catalogo acquisti eventi librerie distribuzione

musica
narrativa
spettacolo
poesia
saggi
formazione
guide & turismo
solidarietÓ
catalogo per autori
acquista i nostri libri online su Internet Bookshop Italia
cerca la libreria pi¨ vicina a casa tua
vuoi ricevere i libri a casa tua, senza spese postali?
crediti e contatti
ufficio stampa
news
'O BOX comunicazione & servizi X musica & cultura
 
il libro / narrativa  
L'arroganza e l'attesa. La Calabria che non si arrende, di Luigi Maria Sorrenti

L'ARROGANZA E L'ATTESA
La Calabria che non si arrende
di Luigi Maria Sorrenti
con un intervento di Sandra Bonsanti

ZONA 2008
pp. 166 - EURO 15
ISBN 978 88 95514 31 4


 
In Calabria “la mala politica” - scrive Sandra Bonsanti nella sua prefazione a questo libro - "quasi sempre vince su tutto. Fino a oggi è stata la più impermeabile, impenetrabile” a qualunque ipotesi di rinnovamento, come anche all’azione di contrasto della magistratura e delle forze dell’ordine. Gli echi delle vicende calabresi legate alla criminalità organizzata – e al rapporto tra questa e la “mala politica” – spesso si spengono in fretta. La grancassa mediatica suona il tempo dello scandalo, della violenza, poi l’eco si perde, e tutto torna – drammaticamente – come prima, o peggio di prima. In queste pagine Luigi Maria Sorrenti, avvocato calabrese che sta dalla parte buona della vita, racconta la sua Calabria: quella che è vigile e non si arrende. Quella dei grandi guasti, degli sperperi e delle clientele, ma anche quella dei giovani che reclamano un futuro migliore, delle imprese che resistono al ricatto, della gente che ostinatamente crede che, prima o poi, qualcosa veramente cambierà.

Devo riconoscere che a me per primo appare piuttosto presuntuoso credere che un libro sulla Calabria possa interessare qualche lettore in Italia, oggi. Tuttavia non posso fare a meno di crederci. Noi qui abbiamo ben poche alternative al disfacimento in atto, e una di queste è, appunto, comunicare la Calabria: buttare in piazza i panni sporchi e sperare che il vento della notorietà se li porti via, prima che la pioggia del silenzo provveda a lavarli, e che torniamo a illuderci di poterceli rimettere addosso puliti. Ci sono sporcizie indelebili, meglio liberarsi del tutto di alcuni vestiti. (dall'introduzione dell'autore)

Sorrenti si muove in questa prospettiva con energia
e nettezza, con realismo e rigore autocritico, non mancando di indicare, ma senza piagnistei, le responsabilità dell’Italia intera per ciò che sono oggi il Sud e la Calabria. (dall'introduzione di Sandra Bonsanti)
 
 
assaggia il libro spiacente, il trailer
di questo libro non è disponibile
cerca la libreria più vicina a casa tua cerca la libreria più vicina a casa tua
acquista il libro online su Internet Bookshop Italia acquista il libro online su IBS
vai alla pagina degli acquisti per ricevere il libro a casa tua
vai alla pagina dell'ufficio stampa contatta l'ufficio stampa
 
l'autore
Luigi Maria Sorrenti, nato a Polistena nel 1951, è cresciuto a Villa San Giovanni, dove vive e fa l’avvocato. Ha mani, piedi e testa ben piantati nella provincia di Reggio Calabria: qui ha maturato la sua visione del Sud, anche attraverso un forte impegno nel volontariato ecclesiale e politico. Nel 2007 ha frequentato a Pavia la Scuola di Formazione Politica di Libertà e Giustizia. Dal 2006 cura per il quotidiano Calabria Ora la rubrica settimanale
I lamponi d’inverno.
 
presentazioni
news
 
scopri come fare il tuo libro
area riservata ai lettori di ZONA
area riservata agli autori di ZONA
come pubblicare un libro per ZONA
area riservata ai sigg. librai
area riservata ai sigg. docenti
area riservata ai sigg. giornalisti
richiedi la newsletter
scrivi una email
 

  Editrice ZONA di Piero Cademartori - P. IVA 00021220991 - C.F. CDM PRI 58A22 C621B
via dei Boschi, 244/4 - località Pieve al Toppo - 52040 Civitella in Val di Chiana (Arezzo)     
tel/fax 0575.411049 - mobile 338.7676020 - www.editricezona.it - info@editricezona.it