Walter Tobagi. Nel giorno del suo omicidio
uno spettacolo lo ricorda a Genova


Il
28 maggio 1980 il giornalista del Corriere della Sera Walter Tobagi fu assassinato a Milano dalle Brigate Rosse.

Il
28 maggio 2018 il recital teatrale "Vicolo Tobagi" di e con Antonello De Stefano (tratto dal libro omonimo edito da ZONA Contemporanea) debutta a Genova - sala La Claque del Teatro della Tosse ore 18.30, ingresso libero fino a esaurimento posti - per raccontare i risvolti di quel tragico evento attraverso i fatti, le carte, i personaggi, gli umori di un momento storico che ha segnato la vita nazionale.

 
 
 

Lo spettacolo, che sarà rappresentato in altri teatri italiani, è in prima nazionale a Genova nel giorno in cui ricorre l'assassinio del giornalista, una delle date simbolo della storia italiana del Novecento, tra le tante che occorre ricordare.

Sullo sfondo del caso Tobagi s'incontrano - oltre al terrorismo rosso - la P2 di Licio Gelli, l'alta finanza italiana e servitori dello Stato in odor d'infedeltà. Ma oltre quanto accertato dai processi e dalle sentenze, molto di quella storia resta avvolto in una densa oscurità, tanto che ancora oggi è lecito chiedersi se la vita di Tobagi poteva essere salvata.

Il 28 marzo 1980, due mesi esatti prima del delitto, Genova visse un importante antefatto di quel drammatico evento: in un appartamento di via Fracchia vennero uccisi in un conflitto a fuoco con i carabinieri quattro brigatisti rossi. Il gruppo che uccise poi Tobagi a Milano prese il nome di Brigata XXVIII marzo proprio in memoria di quanto era accaduto nel capoluogo ligure.

Antonello De Stefano, autore del libro e protagonista dello spettacolo, è il fratello di Manfredi che fu membro di quel gruppo, arrestato e condannato per l'omicidio Tobagi e morto prematuramente in carcere. Il recital rende viva la memoria di Walter Tobagi attraverso stralci delle carte processuali, dichiarazioni di allora e tardive ammissioni di alcuni protagonisti, insieme ai risvolti umani che toccarono De Stefano molto da vicino: perché la giustizia non ha prescrizione, specie se di mezzo c'è la nostra democrazia.

L'evento è nel programma del Maggio dei Libri 2018, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

L'ingresso è libero e sino a esaurimento posti, è gradita segnalazione della propria partecipazione alla pagina Facebook dell'evento www.facebook.com/events/233071174110809/

Lo spettacolo verrà interamente ripreso per uno speciale TV su Walter Tobagi, con interviste al pubblico in sala
.

VICOLO TOBAGI
spettacolo di e con Antonello De Stefano
lunedì 28 maggio 2018 ore 18.30
Genova - Sala La Claque / Teatro della Tosse
vicolo San Donato 9 - ingresso libero
fino a esaurimento posti

Vai alla scheda del libro "Vicolo Tobagi" >>>

 
 

Prendiamo in seria considerazione e rispettiamo la tua privacy
Se ricevi questo messaggio via email, il tuo indirizzo è presente nelle liste amministrate ai sensi di legge da Editrice ZONA: non viene ceduto ad altri ed è utilizzato solo per i messaggi e le offerte che ti invia Editrice ZONA. Se desideri cancellarti NON rispondere a questo messaggio: invia una email a
redazione@zonacontemporanea.it e scrivi in oggetto la parola REMOVE. Grazie

Editrice ZONA
via Massimo D'Azeglio 1/15 - 16149 Genova 
tel 338.7676020 - email info@editricezona.it 
www.editricezona.it - www.zonacontemporanea.it