vai alla home page di ZONA  
  zona catalogo acquisti eventi librerie distribuzione

musica
narrativa
spettacolo
poesia
saggi
formazione
guide & turismo
solidarietÓ
catalogo per autori
acquista i nostri libri online su Internet Bookshop Italia
cerca la libreria pi¨ vicina a casa tua
vuoi ricevere i libri a casa tua, senza spese postali?
crediti e contatti
ufficio stampa
news
'O BOX comunicazione & servizi X musica & cultura
 
il libro / poesia  
BORDERLINE, di Gabriele Pipia

BORDERLINE
di Gabriele Pipia

ZONA 2000
pp.32 - EURO 3,10
ISBN 88 87578 19 2
Collana Azione poetica
diretta da Marco Berisso

 
Il titolo di questa prima raccolta poetica di Gabriele Pipia è già una chiave di lettura. La linea di confine tra i generi, gli stili, persino i livelli linguistici è infatti qui, paradossalmente, il vero ‘luogo’ della scrittura. Si pensi ad esempio alla lingua di questi versi, in bilico tra accensioni orali (soprattutto nelle ultime poesie della raccolta, quelle ‘sociali’ più ancora che ‘politiche’) e cultismi. E per quel che riguarda questi ultimi, non contano tanto le pur evidenti citazioni (tra le più clamorose, i versi dell’Elegia giudeo-italiana innestati in Ma tu guarda la volontà), quanto, e proprio, i reperti (i relitti?) lessicali aulici che affiorano qua e là

ha di buono essere adulto
che si fa il bambino…
…lo si fa in un modo impareggiabile
se poi sia volontario o tic, o un rictus di meningi
forse un po’ una suggestione ottusa
più puerile
è questione ben più profonda
e celo il gesto
ma getto la spugna
per adesso
Permettimi un esempio :
sei tu per me
sei lampo a mezzogiorno
in una piazza illuminata
abbacinante
e per dirla uguale, meno morbida magari :
tu sei
per me sei tu
sei niente
e siccome questo ce l’ho già
– così si dice –
questo tu sei: il mio niente
– lo vedi da te –
l’ammanco del mio abbraccio
un gesto andato a vuoto fatto con intenzioni delle migliori
e nota – con rispetto – vedi bene
l’ho detta morbida stavolta
comunque guarda ad ogni modo
al tuo stizzirti ti rispondo
che quando fai quei musi io mi c’incazzo
perché poi sotto m’innamoro
del tuo sotto
ma non solo
anche del broncio
perciò un bacio
 
 
assaggia il libro spiacente, il trailer
di questo libro non è disponibile
cerca la libreria più vicina a casa tua cerca la libreria più vicina a casa tua
aqcuista il libro online su Internet Bookshop Italia acquista il libro online su IBS
vai alla pagina degli acquisti per ricevere il libro a casa tua
vai alla pagina dell'ufficio stampa contatta l'ufficio stampa
 
l'autore
  Gabriele Pipia
Nato a Genova nel 1974. Borderline è la sua prima pubblicazione. Con Donald Datti, Gianluca Seimandi e Fabrizio Venerandi fa parte del gruppo “Bibhicante”, partecipando a numerose letture e performance.
 
presentazioni
news
 
scopri come fare il tuo libro
area riservata ai lettori di ZONA
area riservata agli autori di ZONA
come pubblicare un libro per ZONA
area riservata ai sigg. librai
area riservata ai sigg. docenti
area riservata ai sigg. giornalisti
richiedi la newsletter
scrivi una email
 

  Editrice ZONA di Piero Cademartori - P. IVA 00021220991 - C.F. CDM PRI 58A22 C621B
via dei Boschi, 244/4 - località Pieve al Toppo - 52040 Civitella in Val di Chiana (Arezzo)     
tel/fax 0575.411049 - mobile 338.7676020 - www.editricezona.it - info@editricezona.it